Scarica Adobe Reader 11.0.08

Adobe Reader 11.0.08

Valutazione dell'utente
Thank you for voting
Da Adobe Systems Inc  (Freeware)

Adobe Reader è il programma più popolare al mondo per la visualizzazione, creazione, gestione e manipolazione dei file in formato PDF (Portable Document Format). Rappresenta la pietra di paragone con cui tutti gli altri lettori PDF vengono giudicati. Rilasciato pubblicamente nel 1993, Adobe Reader aveva inizialmente un prezzo di 50 $ per utente, prima che Adobe differenziasse la propria gamma di prodotti, offrendo Adobe Reader come freeware e Adobe Acrobat in versioni professionali a pagamento. Il formato PDF è presto divenuto il formato di file più usato a livello aziendale, grazie alla sua flessibilità multipiattaforma e alle sue caratteristiche di sicurezza.

Interfaccia utente semplice

L'interfaccia utente di Adobe Reader è semplice e intuitiva. Gli strumenti classici (selezione testo, zoom, istantanee, ricerca, ecc.) sono accessibili attraverso il menu di navigazione e i pulsanti nella parte superiore. L'ultima versione include anche degli strumenti avanzati (opzioni di creazione, esportazione, invio e archiviazione) e le funzionalità Firma e Commento. È così ora possibile condividere iterazioni, commenti e firme via e-mail oppure attraverso il servizio SendNow di Adobe.

Sicurezza

Adobe Reader XI è la versione più sicura rilasciata da Adobe. Ciò è dovuto soprattutto alla nuova "modalità protetta", che carica gli elementi potenzialmente pericolosi in una sandbox, isolata dal resto del sistema.

Velocità

Alcuni hanno mosso critiche alla velocità di Adobe Reader, se confrontata con quella di altri lettori PDF 'leggeri'. È vero, Adobe Reader ha più plugin ed estensioni della maggior parte degli altri lettori PDF, e ciò può in effetti rallentarne il funzionamento. A parte questo, però, la differenza per l'utente medio è trascurabile e quei componenti aggiuntivi possono essere disabilitati, se non richiesti. In condizioni generali d'uso, Adobe Reader visualizza i documenti con un elevato livello di dettaglio e a 16,8 milioni colori in modo veloce. Nelle edizioni successive si è inoltre cercato di migliorare l'impatto di Adobe Reader sull'utilizzo della memoria, per cui le operazioni in multitasking dovrebbero impegnare meno il sistema.

Schermata 1 Schermata 2 Schermata 3