Scarica VLC Media Player 1.1.6

VLC Media Player 1.1.6

Da VideoLAN.org  (Open Source)
Valutazione dell'utente
Thank you for voting

Taking Video Snapshots With VLC Media Player

VLC Media Player è il lettore multimediale multi formato gratuito più popolare e solido sul mercato. Questo lettore multimediale open source è stato rilasciato al pubblico nel 2001 dall'organizzazione no profit VideoLAN Project. La popolarità di VLC Media Player è rapidamente aumentata grazie alle sue versatili capacità di riproduzione multiformato. A favorire questa crescita i problemi di codec e compatibilità che rendevano i lettori multimediali concorrenti (come QuickTime, Windows e Real Media Player) inutili per molti popolari formati di file video e musicali. La semplice interfaccia utente e l'enorme gamma di opzioni di personalizzazione hanno rafforzato la posizione di VLC Media Player in cima alla lista di lettori multimediali gratuiti.

Flessibilità

VLC riproduce quasi ogni tipo di formato di file video o musicale in circolazione. Al momento del lancio questa fu una rivoluzione rispetto ai normali lettori multimediali che la maggior parte delle persone utilizzava e che spesso si arrestavano mostrando errori di "codec mancanti" quando si tentava di riprodurre dei file multimediali. VLC può riprodurre MPEG, AVI, RMBV, FLV, QuickTime, WMV, MP4 e molti altri formati di file multimediali. Facendo clic qui è possibile vedere un elenco completo dei formati di file supportati. Oltre a supportare moltissimi formati di file diversi, VLC Media Player può anche riprodurre file multimediali parziali o incompleti, consentendo così di visualizzare un'anteprima dei download in corso.

Facile da usare

L'interfaccia utente di VLC è sicuramente un esempio di priorità data alla funzionalità piuttosto che alla bellezza. Il suo aspetto semplice la rende comunque estremamente facile da usare. È possibile riprodurre file semplicemente trascinandoli oppure aprendoli nelle loro cartelle, per poi usare i tradizionali pulsanti di navigazione dei lettori multimediali per riprodurre, mettere in pausa, fermare, saltare al file successivo, modificare volume, luminosità, ecc. L'enorme gamma di skin e opzioni di personalizzazione a disposizione significa anche che l'aspetto predefinito di VLC non dovrebbe rappresentare un motivo per non sceglierlo come lettore multimediale principale.

Opzioni avanzate

La semplice interfaccia di VLC Media Player non deve però trarre in inganno: all'interno delle schede Riproduzione, Audio, Video, Strumenti e Visualizza si trova una vasta gamma di opzioni. È possibile personalizzare le impostazioni di sincronizzazione, che includono un equalizzatore grafico con diverse impostazioni predefinite, sovraimpressioni, effetti speciali, effetti video AtmoLight, spazializzatore e impostazioni di compressione personalizzate. È inoltre possibile aggiungere sottotitoli ai video inserendo un file .srt nella cartella del file video.

Riepilogo

VLC Media Player è semplicemente il lettore multimediale gratuito più versatile, stabile e di più alta qualità in circolazione. Ha giustamente dominato il mercato dei lettori multimediali gratuiti per più di 10 anni e sembra che potrebbe continuare a farlo anche per i prossimi 10, grazie al costante sviluppo e ai continui miglioramenti apportati da VideoLAN Org.

Technical

Titolo: VLC Media Player 1.1.6
Nome del file: vlc-1.1.6-win32.exe
Dimensione del file: 19.33MB (20,268,251 byte)
Requisiti: Windows XP / Vista / Windows7 / Windows8
Lingue: In più lingue
Licenza: Open Source
Data di inserimento: gennaio 24, 2011
Autore: VideoLAN.org
www.videolan.org
MD5 Checksum: B8F68F4AF38638F846B437A26BAD688E

Change Log

# Audio output:
* Multiple fixes and improvements on PulseAudio output PACKAGERS are VERY STRONGLY advised to update libpulse to 0.9.22. Update is required to use PulseAudio with the Phonon-VLC backend (KDE) and with the Mozilla VLC web browser plugin.

# Access:
* Fix the Audio CD crash when looking for CDDB metadata on Windows

# Decoders:
* Support for MPC SV7 and SV8 on Windows and Mac OS X (Unix was already working)
* Enabled FluidSynth MIDI playback plugin on Mac OS X
* Faster VP8/Webm decoding with recent codecs libraries

# Demuxers:
* Fix Buffer overflow in Real demuxer CVE-2010-3907 / VideoLAN-SA-1007
* Fix some asf/wmv seeking issues, notably when seek didn't go to a keyframe
* Support for 24-bits PCM over RTP (audio/L24)

# Subtitles and renderer:
* Do not auto-detect .txt files for subtitles
* Mark more freetype options as safe
* Mac OS X: fixed fontconfig cache creation
* Fix heap corruption in subtitle decoders, potentially exploitable, discovered by Harry Sintonen - sintonen at iki.fi

# Visualization:
* Fix projectM visualization for Linux in all locales
* Fix projectM visualization support for Windows
* Various projectM improvements: the module should be working now
* Fix goom crash on Windows XP and Mac OS X

# Interfaces:
* Qt4: fixes for media keys processing and MCE remotes
* Qt4: various fixes and portability improvements
* KDE: work-around open dialog first slow opening because of KMimeTypeRepository

# Miscellaneous fixes:
* KDE device solid actions
* XDG screensaver
* Transcode integer overflow
* HTTP Icy metadata reading
* Windows: revert to 1.1.4 performance timers

# Translations:
* Update translations for Chinese, Nippon, Slovak, Estonian, Spanish, Galician, Swedish, Bulgarian, French, Bengalese, German, Slovak, Japanese, Dutch, Polish, Hungarian, Indonesian, Sinhala and Irish